Logo Olgiate Comasco

Città di Olgiate Comasco

 

Collegamenti veloci

Dimensioni attuale del testo: 100%

Navigazione a briciole di pane

Sei in:

Tipologia, modalità e durata delle sepolture

Le tipologie di sepolture

La scelta di qualsiasi tipo di sepoltura viene fatta al momento della fissazione del funerale, presso l'Ufficio competente.
Presso il Cimitero di Olgiate Comasco è data facoltà delle seguenti tipologie di sepolture:

  • inumazione in Campo comune;
  • inumazione in Campi trentennali senza cassone di cemento;
  • inumazione in Tombe a giardino con cassone di cemento a due posti sovrapposti;
  • tumulazione in Loculi;
  • tumulazione in Sepolcri di famiglia;
  • tumulazione in Cellette ossarie o cinerarie;
  • estumulazione e\o esumazione straordinaria;
  • esumazioni.

Modalità e durata

Inumazione in Campo Comune

L'inumazione consiste nella sepoltura "in campo comune" della bara a diretto contatto della terra, per un periodo di ANNI 10. L'Ufficio assegna il posto in base alla data del decesso ed al numero progressivo assegnato per fila e fossa.

Inumazione in Campi trentennali senza cassone

L'inumazione consiste nella sepoltura della bara a diretto contatto della terra.
La concessione ha validità di ANNI 30 e può essere richiesta, oltre che per il defunto, per il coniuge o convivente, e per i parenti prossimi di primo grado (figli e genitori), nonché che per i parenti collaterali di secondo grado (fratelli e sorelle), purchè l'area sia attigua a quello del defunto.

Al momento della richiesta di concessione, l'interessato potrà scegliere la posizione fra quanti disponibili.
Il pagamento della concessione dovrà essere effettuato presso la tesoreria comunale dietro esibizione della reversale.

Inumazione in Tombe a giardino con cassone di cemento a due posti sovrapposti

L'inumazione consiste nella sepoltura della bara in tombe a giardino con cassone di cemento.
La concessione ha validità di ANNI 40 e può essere richiesta, oltre che per il defunto, per il coniuge o convivente, e per i parenti prossimi di primo grado (figli e genitori), nonché che per i parenti collaterali di secondo grado (fratelli e sorelle), purchè l'area sia attigua a quello del defunto.

Al momento della richiesta di concessione, l'interessato potrà scegliere la posizione fra quanti disponibili.
Il pagamento della concessione dovrà essere effettuato presso la tesoreria comunale dietro esibizione della reversale.

Tumulazione in Loculi

La concessione ha validità di ANNI 30 e può essere richiesta, oltre che per il defunto, per il coniuge o convivente, e per i parenti prossimi di primo grado (figli e genitori), nonché che per i parenti collaterali di secondo grado (fratelli e sorelle), purchè il loculo sia attiguo a quello del defunto.

Al momento della richiesta di concessione, l'interessato potrà scegliere la posizione del loculo fra quanti disponibili.
Il pagamento della concessione dovrà essere effettuato presso la tesoreria comunale dietro esibizione della reversale.

Tumulazione in sepolcri di famiglia

Sono accolti di diritto nel sepolcro di famiglia gli ascendenti, discendenti e collaterali del concessionario.
La concessione dell'area per la costruzione dei sepolcri di famiglia, sia interrati che sopraelevati, è di ANNI 99.

Tumulazione in Cellette ossarie o cinerarie

Le cellette vengono assegnate al momento dell'esumazione e\o della cremazione.
Le cellette ossarie hanno una validità di ANNI 30, quelle cinerarie di ANNI 50.
Al momento della richiesta di concessione, l'interessato potrà scegliere la posizione del loculo fra quanti disponibili.

Il pagamento della concessione dovrà essere effettuato presso la tesoreria comunale dietro esibizione della reversale.
Per quanto riguarda le cellette cinerarie, la concessione delle stesse può essere richiesta, oltre che per il defunto, per il coniuge o convivente, e per i parenti prossimi di primo grado (figli e genitori), nonché che per i parenti collaterali di secondo grado (fratelli e sorelle), purchè il loculo sia attiguo a quello del parente.

E' data facoltà di tumulare i resti o le ceneri in appositi ossari e\o cinerari comuni.

Esumazioni

Decorsa la durata di ogni concessione, l'ufficio dispone l'esumazione dopo aver informato i parenti.
Se l'ufficio non riesce a contattare i congiunti del defunto, gli interessati vengono comunque informati mediante avviso che viene spedito al parente prossimo se in possesso dell'indirizzo, in caso contrario l'avviso viene affisso all'albo pretorio del Palazzo Municipale, agli ingressi del cimitero stesso, in prossimità della sepoltura e se possibile sulla tomba stessa.

Concordata la modalità dell'esumazione e della conservazione dei resti, si procede alla relativa esumazione. Nel caso in cui la salma esumata sia ancora intatta, viene ricollocata a terra (se concessioni in campi a terra) per un periodo di anni 5.

Se i parenti lo desiderano, possono presenziare alle operazioni di esumazione.
Se invece nessun parente è stato rintracciato i resti vengono posti nell'ossario comune.

Nel caso di esumazioni di defunti da colombari, è data facoltà al parente prossimo, di prorogare per anni 10 la concessione. In caso contrario, la salma (se non decomposta), verrà inumata in posto a terra per anni 5.

Ufficio responsabile di questi contenuti:

Servizi Cimiteriali
Area: Ambiente ed Ecologia - Patrimonio - Cimitero - Protezione Civile

COMUNE di OLGIATE COMASCO

Provincia di Como
Piazza Alessandro Volta, 1 - 22077 - (CO)
Centralino 031-99.46.11 - Fax 031-94.47.92
email: info@comune.olgiate-comasco.co.it - Posta Elettronica Certificata (PEC): comune.olgiate-comasco@legalmail.it
Partita IVA: 00417080132 - Web Privacy Policy & Cookies

CSS Valido!  Valid XHTML 1.0 Strict
Autori del sito