Immagine non trovata

DIFFERIMENTO TERMINI DI PAGAMENTO DI TASSE TARIFFE E TRIBUTI COMUNALI
A SEGUITO DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID19
Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 41 del 03/04/2020 sono state rinviate tutte le scadenze relative a tariffe, tasse e tributi comunali.
Ecco l'elenco specifico, scaricabile anche in pdf.


SERVIZI SCOLASTICI

RETTE ASILO NIDO:
abbattimento totale tariffe dal 24 febbraio sino a chiusura della struttura disposta dall'autorità competente. Rinvio dei solleciti a morosi sino a data da destinarsi;
RETTE TRASPORTO SCOLASTICO:
sospensione dell'emissione delle rette pregresse sino a data da destinarsi. Rinvio dei solleciti a morosi sino a data da destinarsi;
MENSA SCUOLA INFANZIA:
sospensione dell'emissione delle rette pregresse sino a data da destinarsi. Rinvio dei solleciti a morosi sino a data da destinarsi;
MENSA SCUOLA PRIMARIA:
autorizzazione all'uso dei buoni eventualmente già comprati nel prossimo anno scolastico; in alternativa rimborso dei buoni non utilizzati, con le modalità che verranno stabilite successivamente;
SERVIZI SCOLASTICI INTEGRATIVI:
sospensione dell'emissione del saldo dei servizi scolastici integrativi sino a data da destinarsi. Rinvio dei solleciti a morosi sino a data da destinarsi;


CORRISPETTIVI PER SERVIZI ED ENTRATE PATRIMONIALI

PARCHEGGI BLU:
sospensione parcheggio a pagamento fino al 15 aprile 2020;
CANONI DI LOCAZIONE IMMOBILI PROPRIETA’ COMUNALE
ad uso abitativo:
scadenza rate di marzo e aprile posticipata al 31 maggio 2020;
CANONI DI LOCAZIONE IMMOBILI PROPRIETA’ COMUNALE
ad usi diversi (COMMERCIALE):
rinvio del pagamento dei corrispettivi dovuti per i periodi di chiusura attività (per provvedimenti delle autorità governative) al 31 ottobre 2020, con possibilità di rateazione concordata con l’ufficio competente; ciò in ragione dei benefici fiscali già previsti nella misura del 60% dal D.L. 18/2020;
CANONI DI LOCAZIONE IMMOBILI PROPRIETA’ COMUNALE
ad usi diversi (SOCIALE, SPORTIVO ECC.):
esenzione dei corrispettivi per i periodi di non utilizzo o di chiusura attività imposta dai provvedimenti delle Autorità pubbliche.


TRIBUTI

COSAP MERCATO:
esenzione dal pagamento dovuto per coloro che svolgono il mercato, relativamente alle settimane in cui il mercato settimanale non viene svolto per disposizione normativa/ordinanza regionale/comunale;
COSAP ESERCIZI PUBBLICI:
esenzione dal pagamento dovuto dai pubblici esercizi regolarmente autorizzati, relativamente al periodo intercorrente tra la data di sospensione obbligatoria delle rispettive attività e la riapertura, come previsto dalla normativa nazionale/ordinanza regionale;
ATTIVITA’ DI LIQUIDAZIONE, CONTROLLO, ACCERTAMENTO, RATEAZIONE, RISCOSSIONE E CONTENZIOSO TRIBUTARIO:
i termini sono sospesi fino al 31 MAGGIO 2020; alcun avviso di accertamento, liquidazione e ingiunzione e rateazione sarà notificato dall’Ente fino a tutto il 30 giugno 2020 e quelli eventualmente già inviati avranno scadenza entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione;
IMU:
rinvio della scadenza della prima rata, al 30 giugno 2020;
TARI:
assolvimento in tre rate con scadenza al 31 luglio, 30 settembre e 30 novembre, in modifica di quanto già deliberato per l’esercizio 2020. In ogni caso occorre attendere l’avviso di pagamento che verrà inviato dal Comune
DIRITTI PUBBLICHE AFFISSIONI E IMPOSTA COMUNALE DI PUBBLICITÀ:
Versamenti da effettuarsi in un’unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione.

Notizia aggiornata alle ore 19.00 del 04/04/2020
 

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Ottobre 2020