Indicazioni in caso di nevicate

Data di pubblicazione:
21 Settembre 2020
Immagine non trovata

L'arrivo della neve costituisce per una città un problema da risolvere al meglio e con tempestività, un evento naturale con il quale è importante imparare a convivere per alleviarne il più possibile l'impatto sulla vita della città.
Il piano emergenza neve è un insieme di strategie e di comportamenti che il Comune, in collaborazione con il cittadino, mette in atto per fronteggiare le precipitazioni nevose.

Gli obiettivi principali del piano sono:

  • garantire condizioni di sicurezza per la circolazione stradale
  • assicurare i servizi essenziali
  • evitare gravi disagi alla popolazione

Il Comune di Olgiate Comasco ha realizzato questa nota informativa per preparare al meglio i cittadini all'arrivo delle nevicate e per prevenire gli eventuali disagi che potrebbero crearsi nell'impatto che può avere la neve sulla vita della città e sulla viabilità, dando per scontato che qualche piccolo disagio è inevitabile.
Il buon esito delle azioni dipende non solo dall'impegno delle strutture direttamente coinvolte, dall'attendibilità delle previsioni meteorologiche, ma anche dalla collaborazione e senso di responsabilità dei cittadini. Il servizio è attivo da novembre a marzo di ogni stagione invernale.
 
Come:
Il servizio è articolato in tre fasi.

  1. PRIMA CHE NEVICHI
    E' la fase di monitoraggio delle condizioni atmosferiche.
    Si attiva ogni volta che le previsioni meteo, fornite da stazioni meteorologiche accreditate, annunciano possibili nevicate sul nostro territorio. Questa fase prevede che da quel momento in poi siano posti in stato di allerta gli uffici del servizio Protezione Civile, la Polizia Municipale e l’Ufficio Tecnico del Comune.
    Escono preventivamente i mezzi spargi-sale e, dove necessario, provvedono alla salatura delle strade.
  2. QUANDO NEVICA
    Quando inizia a nevicare, una volta raggiunti i 5 cm di neve, intervengono mezzi spartineve e uomini.
    Lo scopo principale di questa fase è di rendere il più possibile percorribili le strade e i marciapiedi, liberandoli dalla neve e dai rami degli alberi rotti per il peso della stessa e spargendo il sale.
    Nel caso in cui persistano le nevicate, saranno necessari altri provvedimenti come:
    - l'eventuale chiusura delle scuole
    - il controllo dei pericoli derivanti dai crolli per l'accumulo di neve sui tetti e sui rami o da alberi pericolanti
  3. DOPO LA NEVICATA
    Passata la nevicata, il pericolo è rappresentato dalla possibile formazione di ghiaccio. Fin dalle prime ore del mattino entrano in funzione i mezzi spargi-sale sulle strade e si attivano gli interventi su piazze e marciapiedi.

Segnalare eventuali situazioni di criticità della viabilità e pericolo imminente (alberi e pali pericolanti, crolli, ecc.) telefonando ai numeri indicati per l’emergenza neve.

RECAPITI DA USARE DURANTE L'EMERGENZA NEVE

  • 031994645 - Ufficio Manutenzioni
  • 031996311 - Ufficio di Polizia Locale
  • 3482339390 - Cellulare Polizia Locale

 



Ufficio di riferimento: LLPP e Manutenzione
 
Personale di riferimento:
Francesco Gatti
Rossella Siragusa
Laura Iannello
Gianvittorio Strambini
Francesca Civita
Rosaria Castigliego

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Ottobre 2020