Immagine non trovata
Nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10/04/2020 sono riepilogate tutte le misure di contenimento del Covid-19 che saranno in vigore dal 14 aprile al 3 maggio 2020.

In particolare il decreto prevede la riapertura di alcune attività (elencate nell'allegato 3) fra cui cartolerie, librerie, negozi di abbigliamento per bambini, assemblaggio di computer, produzione di fertilizzanti e prodotti chimici per l’agricoltura e quella di utensileria manuale, industria di legno e sughero (esclusi i mobili), industrie legate ai prodotti sanitari, studi legali, .

E' importante notare che le attività che possono riaprire devono garantire le norme igieniche riepilogate nell'allegato 5:
- distanziamento interpersonale
- pulizia ambienti
- ricambio d'aria
- mezzi di disinfezione a disposizione del pubblico e del personale
- mascherine obbligatorie nei luoghi chiusi
- uso di guanti usa e getta nei luoghi di acquisto
- accessi regolamentati con ampliamento fasce orarie di ricevimento, numero di persone contingentate in base ai metri quadri (vedere il decreto per il dettaglio)
- informative per il distanziamento della clientela anche in attesa

Si rimanda al Decreto nel suo testo completo per le specifiche del caso, facendo presente che in Lombardia restano attive le MISURE PIU' RISTRETTIVE di cui alle Ordinanze 521 e 522.

Notizia aggiornata alle ore 9.30 del 11/04/2020
 

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Ottobre 2020