Immagine non trovata

Introdotto l'OBBLIGO DI UTILIZZARE LA MASCHERINA O QUALUNQUE ALTRO INDUMENTO A COPERTURA DI NASO E BOCCA, contestualmente ad una puntuale disinfezione delle mani.

Si ricorda che l'ordinanza non modifica le motivazioni stringenti che permettono la circolazione, ma introduce un ulteriore prescrizione di prevenzione del diffondersi del Covid-19.

L'ordinanza prescrive, per quanto riguarda i comportamenti dei cittadini:

  • obblighi per chi ha sintomi influenzali e febbre (restare a casa e contattare il medico curante)
  • attività motoria entro 200 mt dall'abitazione, rispettando le distanze, anche con animali da compagnia
  • vietati assembramenti da più di 2 persone
  • accesso agli esercizi di commercio al dettaglio per una sola persona a nucleo familiare (salvo necessità di recare con sè minori, anziani e disabili)

Per le ulteriori indicazioni si rimanda al testo completo dell'Ordinanza di Regione Lombardia n. 521 del 04/04/2020.

In data 06/04/2020 Regione Lombardia ha emanato l'Ordinanza n. 522 che integra e specifica alcune particolarità della 521 tra cui:
- vendita piante e fiori nei supermercati,
- distributori automatici,
- consegna a domicilio sempre consentita per tutti i prodotti,
- mercati coperti aperti se rispettano alcune regole di contingentamento,
- vendite via internet, telefono e televisione consentite,
- manutenzione paesaggio consentita a particolari condizioni.

Notizia aggiornata alle ore 9.00 del 07/04/2020

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Ottobre 2020